Guida al controllo dell’inquinamento dell’aria di scarico della cucina commerciale

1: cos'è l'aria di scarico della cucina commerciale?

Aria di scarico della cucina commerciale

Secondo la definizione degli standard nazionali pertinenti (GB18483-2001), l’aria di scarico delle cucine commerciali si riferisce ai fumi di cottura costituiti dall’olio, dalla materia organica e dai suoi prodotti di decomposizione termica o pirolisi che si volatilizzano durante la cottura e la lavorazione degli alimenti.

2: L'"aria di scarico della cucina" è "complice" dello smog?

Sembra un polverone, ma in effetti anche l’inquinamento che porta non è da sottovalutare. Essendo una delle fonti di emissione diretta di PM2,5, l’aria di scarico della cucina non trattata contiene molte sostanze tossiche e nocive, che non solo invadono la vita normale dei residenti circostanti, ma causano anche un grave inquinamento dell’atmosfera.

Fumo da cucina a smog

3 Quali sono i componenti principali dell'aria di scarico della cucina?

L’olio da cucina ad una temperatura elevata superiore a 220 ° C produrrà una grande quantità di prodotti di pirolisi dell’olio alimentare volatile e parte dell’olio alimentare volatile stesso. La miscela di fumo prodotta dall’olio commestibile in condizioni di alta temperatura è chiamata collettivamente fumo di olio da cucina.

La composizione dei fumi di petrolio è principalmente olio volatile, materia organica e la sua decomposizione termica o prodotti di cracking. Gli oli commestibili si dividono in oli vegetali e oli animali. Gli oli vegetali includono olio di soia, olio di colza e olio di arachidi. I componenti principali sono acidi grassi insaturi come acido oleico, acido linoleico e acido linoleico. Gli oli animali come lo strutto sono composti principalmente da acidi grassi saturi. Il punto di ebollizione dell’olio commestibile non è lo stesso. Il punto di ebollizione degli ingredienti principali è di circa 300℃.

Componente del fumo della cucina

Nei metodi di cottura tradizionali cinesi come la frittura, la frittura, la padella, la frittura, ecc., è possibile produrre un gran numero di aldeidi a catena corta, chetoni e idrocarburi policiclici aromatici. Sostanze, queste sostanze vengono mescolate insieme per formare fumi d’olio. La composizione dei componenti dei fumi d’olio ha il più alto contenuto di aldeide. Sebbene gli idrocarburi policiclici aromatici abbiano un basso contenuto, diventano i componenti più pericolosi nei fumi di petrolio a causa della loro tossicità riproduttiva, cancerogenicità e mutagenicità.

4 Cosa si dovrebbe fare per l'aria di scarico della cucina commerciale?

(1) L’installazione e l’uso normale di impianti di purificazione dei fumi dell’olio qualificati e abbinati possono ridurre efficacemente l’inquinamento dell’aria di scarico della cucina. L’industria dei servizi di ristorazione che emette fumi di petrolio dovrebbe installare correttamente impianti di depurazione dei fumi di petrolio e mantenerli in condizioni di normale utilizzo, in modo che i fumi di petrolio scarichino secondo lo standard e prevengano l’inquinamento del normale ambiente di vita dei residenti nelle vicinanze.

Il precipitatore elettrostatico da cucina ALPHAIR™ è progettato appositamente per il controllo dell’inquinamento dell’aria di scarico delle cucine commerciali.

  • ≥ 95% ad alta efficienza con una caduta di pressione bassa e costante
  • Conformità al 100% con le norme e i regolamenti locali sulla qualità dell’aria
  • Lavabile filtro in lega di alluminio A5052 resistente alla corrosione, lunga durata.
  • Testato ASHRAE 52.1 e EN779, certificato CE,ISO9001.
  • Scelto da LG, Microsoft, Hilton, ecc.

(2) Pulire e mantenere regolarmente e registrare in tempo

Gli impianti di depurazione dei fumi dell’olio installati devono essere puliti e mantenuti regolarmente e il funzionamento e la manutenzione degli impianti di depurazione dei fumi dell’olio devono essere registrati in tempo da personale speciale.

Piccola unità Sacle: dovrebbe essere pulita almeno ogni stagione.

Unità di scala media: Dovrebbe essere pulito almeno ogni due mesi.

Unità su larga scala: Dovrebbe essere pulito almeno ogni mese.

Tabella 1 Scala Divisione Unità di Servizio Ristorazione (con Stufa)

Scala Piccolo medio Grande
Stufe QTY ≥1,<3 ≥3,<6 ≥6
La potenza totale della testa della stufa(10 8 J/h) 1.67,<5.00,< ≥5,00,<10 ≥10
L’area totale proiettata della cappa di scarico(m 2 ) ≥1.1,<3.3 ≥3.3,<6.6 ≥6.6

Tabella 2 Scala Divisione Unità di Servizio Ristorazione (senza Stufa)

Scala Piccolo medio Grande
Posto da pranzo (sede) 40 40, ≤75 75, ≤150 150, ≤200 200, ≤250 250
Numero di stufe di riferimento (pezzi) 1 2 3 4 5 ≥6
Per un’unità di servizio ristorazione con più di 250 posti, ogni 50 posti in più è considerato un aumento del numero dei fornelli base

5 Cosa succede se le strutture di controllo dell'aria di scarico della cucina non sono installate e utilizzate secondo i regolamenti?

NO1, lo standard nazionale della Repubblica popolare cinese GB18483-2001 “Standard sulle emissioni di fumi per l’industria della ristorazione” stabilisce: “le unità del settore della ristorazione che emettono nerofumo devono installare impianti di purificazione del nerofumo e garantire che funzionino come richiesto durante il funzionamento.

NO2, articolo 81 della legge della Repubblica popolare cinese sulla prevenzione e il controllo dell’inquinamento atmosferico: gli operatori dei servizi di ristorazione che emettono fumi di petrolio devono installare impianti di purificazione dei fumi di petrolio e mantenerne l’uso normale, o adottare altre misure di purificazione dei fumi di petrolio per soddisfare le standard di emissione e prevenire l’inquinamento causato dal normale ambiente di vita dei residenti nelle vicinanze

NUMERO 3. Articolo 118 della legge della Repubblica popolare cinese sulla prevenzione e il controllo dell’inquinamento atmosferico: in violazione delle disposizioni di questa legge, gli operatori dei servizi di ristorazione che emettono fumi di petrolio non hanno installato impianti di depurazione dei fumi di petrolio, hanno utilizzato impianti di depurazione di fumi di petrolio in modo anomalo , o non hanno adottato altre misure di purificazione dei fumi dell’olio che superano gli standard di emissione e di scarico della fuliggine, il dipartimento di supervisione e gestione determinato dal governo popolare locale a livello di contea o superiore ordina correzioni e impone una multa da 5.000 CNY fino a 50.000 CNY ; se rifiutano di apportare correzioni, sarà loro ordinato di sospendere l’attività per la rettifica.

Torna su